Enologia – Birra – Aceti

Enologia – Birra – Aceti

Microbion offre soluzioni personalizzate per la determinazione della purezza e delle prestazioni di lieviti e batteri impiegati in fermentazioni (alcolica, malo-lattica e acetica) e rifermentazione (es. nella spumantizzazione).
Tramite i servizi analitici di Microbion, anche le piccole medie imprese possono monitorare le popolazioni microbiche durante la fermentazione. Nelle fermentazioni spontanee è possibile monitorare la biodiversità di lieviti e batteri indigeni. Nelle fermentazioni guidate, tramite inoculo degli starter, è possibile verificare l’identità dello starter e la capacità di dominare.
Microbion ha esperienza in tutte le applicazioni che coinvolgono:

  • Saccharomyces cerevisiae
  • Botrytis cinerea
  • Lieviti non Saccharomyces
  • Batteri lattici
  • Batteri acetici

In particolare per la tracciabilità molecolare di Saccharomyces cerevisiae, la tecnologia DNA-microsatellite adottata da Microbion, consente di controllare se il ceppo starter inoculato è dominante sui lieviti indigeni permettendo una migliore gestione della fermentazione e delle forniture di lievito.
I servizi di Bio-Banca e Ricerca e Sviluppo permettono di differenziare i prodotti grazie alla valorizzazione della biodiversità microbica, selezionando, custodendo e fornendo i ceppi autoctoni isolati.
In particolare Microbion può fornire nuovi starter per l’industria enologica ed ha esperienza per nuovi programmi di selezione ceppi innovativi anche per l’industria della birra (es. lieviti non Saccharomyces).